3 giugno 2015

Birreggiando



Pane in cassetta con cipolle rosse e birra scura.



Con questa ricetta partecipiamo al contest I Lievitati
http://lacucinadiesme.blogspot.it/2015/04/4-anni-di-blog-contest-per-festeggiare.html



Ingredienti per uno stampo da 30
300 gr di farina integrale
200 gr di farina tipo 1
300 ml di birra scura a temperatura ambiente
10 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di malto
1 cucchiaio di olio evo
2 cucchiaini di sale fino
mezza cipolla rossa di tropea



Procedimento
Tagliare la cipolla a mezzettini piccoli, circa da 1 cm.
Impastare farina, lievito, miele, malto, olio, birra e cipolla, a metà inserire il sale fino.
Quando l'impasto sarà ben incordato, metterlo a lievitare in una boule leggermente spennellata con olio di oliva.
L'impasto sarà lievitato quando il suo volume sarà almeno raddoppiato.
Utilizzando una farina di grano integrale il tempo di lievitazione sarà superiore rispetto all'utilizzo di una farina bianca.
Riprendere l'impasto, procedere con 2 pieghe di rinforzo.
Arrotolare e mettere a rilievitare l'impasto nello stampo da plumcake ricoperto da carta forno.
Lasciare che lieviti nuovamente.




Accendere il forno a 250° e cuocere per 30 minuti.
verificare che la cottura sfornando la pagnotta, se dovesse risultare ancora umida, rimettere in forno per 10-15 minuti capovolta.



Questo pane si abbina benissimo a spezzatini di carne oppure con a formaggi morbidi e uova strapazzati.

4 commenti:

  1. Questa ricetta deve essere favolosa, stasera la provo sicuramente. Sarà l'accoppiata birra e cipolla che mi ricorda terribilmente la terra del mio papà , il Belgio. Da oggi avete una nuova follower.

    Valentina

    http://coindecampagne.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina, felice che ti sia piaciuta, io ormai lo faccio quasi tutte le settimane non se ne può fare a meno. Io vado spesso in Belgio x lavoro e x piacere, visto che ho una sorella che abita a Bruxelles, l'idea mi è venuta proprio li, io però ho messo un tocco di italianitá usando la cipolla di tropea..... Provala poi dimmi come ti è venuto. Alla prossima....

      Elimina
  2. Ciao Erica, l'ho fatto ed è venuto buonissimo, mi hai creato una nuova dipendenza! La cipolla di tropea gli dona quel non so che di mediterraneo che si sposa perfettamente con la birra.
    Buon weekend

    Valentina

    http://coindecampagne.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Ciao Valentina, io sono cipolla dipendente....ora osiamo un po', sempre se ti piace, sostituisci la cipolla con 2 spicchi d'aglio schiacciati....ti sorprenderà molto.. Io a dire il vero ne ho messi anche 4 ma dipende sempre quanto sapore gli vuoi dare....l'ho servito con porchetta e salsa di yogurt acida, mojito, e festa in giardino con amici.... Serata fantastica

    RispondiElimina